Rotte di vita. Ciò che voglio è ciò che faccio?

49,00

I corsi riprenderanno a partire da ottobre 2021
(date da definire)

Il link per partecipare al corso sarà inviato tramite e-mail

Ricordate quante esperienze vi siete persi semplicemente per non aver agito con decisione quando si è aperta quella finestra di opportunità. Ripensateci adesso, guardatevi, ascoltatevi, siete davvero convinti che ora non potete fare altro? 

Durante l’intervento andremo ad esplorare i seguenti temi:

  • Le 4 grandi aree tematiche: amare, competere, servire, ricevere.
  • Uno strumento per definire ciò che voglio: comincio dalla fine.
  • Osserviamo la nostra rotta di vita e ipotizziamo percorsi sostenibili per perseguirla.
  • Compiti a casa per generarci opportunità

Descrizione

Workshop legato al ciclo realizzarmi

Sono molti i disturbi e i limiti che si contendono il primo premio al concorso “Malattia dell’era moderna”, ma se dovessimo sceglierne una, sarebbe l’esitazione. Ricordate, sentite ora quante esperienze vi siete persi semplicemente per non aver agito con decisione quando si è aperta quella finestra di opportunità. Di certo avevate la giusta scusa: “non potevo rinunciare alle mie certezze”, “non era il momento opportuno”, “non sarebbe servito”. E così via. Ripensateci adesso, guardatevi, ascoltatevi, siete davvero convinti che ora non potete fare altro? 

Questa considerazione espressa da Richard Bandler (padre della PNL) è il principio di esplorazione portante di questa pillola formativa: perché non agiamo i giusti comportamenti per ottenere ciò che vogliamo?

Ogni persona è connessa col tutto e non può essere separata dall’ambiente in cui vive, allo stesso modo interagisce e si muove in esso e da esso è influenzato. Siamo in grado di vedere tutto ciò nei rapporti di tutti i giorni e come questi rapporti influenzano la nostra rotta di vita?

Durante l’intervento andremo ad esplorare i seguenti temi:

  • Le 4 grandi aree tematiche: amare, competere, servire, ricevere.
  • Uno strumento per definire ciò che voglio: comincio dalla fine.
  • Osserviamo la nostra rotta di vita e ipotizziamo percorsi sostenibili per perseguirla.
  • Compiti a casa per generarci opportunità

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rotte di vita. Ciò che voglio è ciò che faccio?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *