I Metaprogrammi: le risorse che non sapevi di avere

DATA: dicembre 2020

Le iscrizioni apriranno a breve

I Metaprogrammi sono schemi comportamentali, tutti noi li abbiamo e rappresentano il “software nella testa delle persone”. Di fatto sono quei programmi di base che guidano e dirigono i nostri processi di pensiero e la loro funzione è rispondere alla domanda: “come”. 

I Metaprogrammi codificati sono molti, conoscerli è importante perché da semplici filtri, possono diventare risorse fondamentali per il nostro sviluppo. Una volta compresi sarà possibile agire su di essi, migliorare le nostre relazioni, diventare più efficaci e raggiungere i nostri obiettivi.

Le finalità del Workshop sono:
– Riconoscere come entrano in gioco i Metaprogrammi nella nostra vita
– Allenare i Metaprogrammi per trasformarli in risorse al nostro servizio.

Categoria:

Descrizione

“Come prendi le tue decisioni?”
“Come entri in relazione con le altre persone?”
“Come ti motivi?”

Queste sono solo alcune delle tante domande, che trovano risposta nei Metaprogrammi.

I principali Metaprogrammi che esploreremo sono:
1) Via da – Verso. Ha a che fare con la motivazione.
Esempio: cerchi in ogni modo di tenere lontano da te i problemi oppure ti motivi pensando ad un nuovo obiettivo? Se sei guidato dal Metaprogramma “via da” probabilmente ti iscriverai in palestra perché non ti vedi bene, lavorerai perché devi pagare le bollette, accenderai la tv perché sarai annoiato e così via.
Se invece è il Metaprogramma “verso” a guidare i tuoi pensieri allora ti iscriverai in palestra perché vuoi raggiungere un obiettivo specifico, lavorerai per sviluppare un progetto tutto tuo e accenderai la tv per guardare quel programma che desideri.

2) Proattivo – Reattivo
3) Generale – Dettagliato
4) Associato – Dissociato
5) Adeguante – Disadeguante
6) Procedure – Opzioni
7) Somiglianza – Differenza
8) Interno – Esterno
9) Passato – Presente – Futuro
10) Persone – Attività – Luoghi – Cose

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Metaprogrammi: le risorse che non sapevi di avere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *